Onnipotente Thanos!

thanos-cosmic-cube

…mai nessuno prima d’ora, ha avuto il privilegio e la forza di controllare non una ma due Gemme dell’Infinito, l’Universo è alla tua portata! Fauce D’Ebano, figlio di Thanos

Credo che avere l’Universo a portata di mano sia l’ambizione di tutti o dei più ma se ciò fosse reale, sarebbe un potere troppo grande…anche per una Divinità. Avere la responsabilità su ogni forma di Vita, sai che palle…nemmeno il tempo di pisciare! 😀

xcyeajo2071622266498402257.jpg

Ade

Come faceva Iron Man a sapere di Thanos?

iron-man-vs-thanos

Dopo gli eventi del primo film sui Vendicatori (l’attacco a NY City diretto da Loki), Tony Stark (in arte Iron Man) è colpito da una serie di paranoie più o meno fondate (basta vedersi Iron Man 3 per capire): sospetta sempre di più che vi sia un qualcosa (o qualcuno) di potenza inimmaginabile che muove le fila di determinati eventi. Iron Man è tormentato dalla Conoscenza (come Thanos, Red Skull ed altri), e chi ricerca la Conoscenza non si limiterà mai alle apparenze! Concetto matematico! Dopo gli eventi di Ultron e la guerra civile degli Avengers arrivano gli eventi della Guerra Infinita, ove Stark porterà alla luce le sue paranoie su Thanos (benchè non sapesse ancora il nome del potente titano pazzo). Il cambiamento mentale di Iron Man (da spaccone pieno di ego, alla consapevolezza di avere tutto sulle spalle) è un punto cardine dei film Marvel, come il cambiamento di Hulk. Infinity War è una saga bellissima, il film rende giustizia a tale saga di fumetti…aspetto la seconda parte! 😀

153668lffa260413417cc8c8ceb06ca1e677a7fmarvel-thanos-on-throne-maquette-sideshow-300434-01

Buon weekend by Ade 😀

Bright…bellissimo!

32191-this

Gli Elfi sono i ricconi, gli Umani la classe media e gli Orchi beh…straccioni e cattivi per forza…ma in chiave moderna, urban e poliziesca!

Will Smith sempre fico ma l’attore dell’orco…unico! Un film che mediante elementi fantasy/mitologici/fiabeschi denuncia il razzismo ed i pregiudizi che parlano prima della ragione. Il tutto viene accompagnato da una colonna sonora da paura, almeno per come la penso io. 😀

Lo consiglio a tutti! 😉

Gli Orchi vestiti urban, come me…non potevano essere più geniali di così a mio avviso. 😀

bright-1_1050_591_81_s_c1

Ade

Film particolare sui gangsters

Film di mafia ne abbiamo tantissimi, forse troppi…pare quasi che vadano a mitizzare il “mestiere” del gangster ma il film che sto per illustrare è diverso, seppur di questa tipologia. Non è il classico film di mafiosi italiani o italo-USA (niente stereotipi) ma parla di uno spaccato sulla mafia afro e jamaicana. Le mafie nere sono famose ma la mafia jamaicana è quasi sconosciuta al Mondo, più che altro perchè non ne abbiamo in Europa. Forse qualche contatto ma per il resto niente di più. Il cast è elevato, benchè non siano attori famosi ma c’è uno dei figli di Bob Marley (artista pure lui per la Musica) che fa proprio il gangster protagonista. Vi lascio il trailer e qualche scena:

Il film ha una colonna sonora da urlo (Reggae, Ragga, Dancehall, Rap, ecc…) se siete interessati alla Black Music. La trama è semplice: il protagonista è uno shotta (termine jamaicano per intendere il gangster), è una specie di capo banda e riesce a tenere tutti in scacco. Alla fine perde tutti (amici morti, la sua donna morta, ecc…), rimane solo coi soldi…e col pentimento verso certe scelte. Gli amici morti, erano gli amici dell’infanzia…tra l’altro! Purtroppo la Cultura di Bob Marley non è riuscita (al limite in maniere parziali) a debellare il fenomeno mafioso in Jamaica.

Ade

Mortal Kombat: videogames, fumetti e films

indexNew_dragon

Celebre saga marziale/picchiaduro nata negli anni ’90, quando ero piccolo piccolo! Il gioco consiste di portare un personaggio (ce ne sono parecchi) in vetta al torneo marziale, vincendo scontri fino ai boss finali. Il gioco presenta elementi seri, elementi surreali, violenza a tutto spiano e roba buffa/satirica. Ciò che si vede nel gioco sono a tutti gli effetti stili marziali reali (Judo, Karate, ecc…) ma ovviamente gli effetti e le magie sono il frutto dell’immaginazione dei produttori. Il gioco è un mix fra Mitologie orientali (per lo più) ed il classico fantasy dei videogames. I primissimi capitoli erano più ironici, piano piano il gioco è maturato ed ha creato trame da cinema o quasi. Andate su Utube per vedere i primissimi MK. 😀

mortal-kombat-x-3974x2000-characters-pc-games-xbox-one-ps4-21

La trama è semplice: viene creato un torneo, il Mortal Kombat, per permettere alla Terra di resistere all’invasione di Shao Khan (un tiranno di un’altra Dimensione spazio-temporale). Se la Terra vince (coi suoi campioni), Khan ritira le sue truppe ma se Khan vince, la Terra viene fusa con la sua Dimensione (che è una delle tante dimensioni del gioco tra l’altro). Prima di Khan, vi fu Shinnok. Shinnok è un Dio caduto che ha tentato di fondere tutti i Regni ma è stato sconfitto ed imprigionato. Shinnok ha ispirato Khan, in altre parole. Benchè Khan sia meno forte di un Dio, è in grado di sferrare magie ed attacchi niente male. Nelle trame più recenti, si scopre che Shinnok manipolava Khan per creare un’invasione e durante l’annientamento di Shao Khan, le catene che imprigionano Shinnok si indeboliscono. Un genio del Male! Usare un tiranno per tenere buoni i suoi nemici!

Mortal Kombat ha moltissimi capitoli ma i miei preferiti in assoluto sono: Armageddon, MK vs DC, MK 9 e MK X (l’ultimo, per ora). Piano piano pubblicherò le trame di questi capitoli…datemi tempo! 😀

Mortal Kombat ha avuto due film (di merda, benchè nati da buoni propositi) e molti fumetti. Un film su MK con gli effetti di adesso sarebbe il top…o un flop se il budget non viene alzato.

Avrei pure i fumetti su MK X ma ho scordato di fare le foto, la prossima volta! 😀

Vi lascio un po’ di immagini del gioco:

Ade

Deadpool 2

DEADPOOL
Deadpool (Ryan Reynolds) reacts to Colossus’ (voiced by Stefan Kapicic) threats.

ALLERTA SPOILERS (CAZZO ME NE FREGA?)

FILM ADATTO SOLO A CHI POSSIEDE LE PALLE DI CAPIRE LA SATIRA

FILM ADATTO SOLO A CHI AMA I PERSONAGGI DEI FUMETTI

W ADE!

Non voglio riportare la trama ma solo scrivere che a mio avviso è uno dei film più azzeccati della Marvel, più bello pure del primo che è stato un capolavoro esilarante e satirico, nonchè grottesco. Attori validissimi e scene fatte a modo; non mancano le battute, la tipica violenza da Deadpool e le pazzie dei suoi amici/nemici. Finalmente vedo il Fenomeno (Juggernaut in inglese). C’era pure in X-Men conflitto finale ma qua è fatto di gran lunga meglio. Fenomeno è uno dei classici nemici degli X-Men che si confronta spesso con Colosso, altro bestione Marvel (Fenomeno è più grosso). Colosso è un sovietico, mentre Fenomeno è statunitense…la Guerra Fredda rifatta a fumetto ah ah ah! Una battuta del film bellissima e azzeccata per ribattere le rivalità storiche (e ve lo scrive un comunista DOC) è quella di Fenomeno a Colosso mentre fanno a botte: “FIGLIO DI PUTTANA BOLSCEVICO!” In quel momento ho iniziato a ridere e non finivo più! Altra bellissima battuta (sempre di Fenomeno a Colosso) è: “ADESSO TI FONDO E TI TRASFORMO IN UN PIERCING PER IL MIO CAZZO!” Pure là ero pisciato dal ridere! Il film merita, l’ho visto ben due volte!

Deadpool è un personaggio dei fumetti Marvel ma ha una particolarità: sà di essere un personaggio dei fumetti, dunque è la Satira di se stesso e degli stessi fumetti. Cable è una specie di poliziotto futuristico (viene dal futuro) che controlla i disastri spazio-temporali. Brolin (l’attore di Thanos) è eccelso pure qua. Deadpool in una scena lo chiama Thanos 😀 Cable ha un bel ruolo qua, sembra il cattivo ma in realtà poi si rivela un eroe. Qua il cattivo non è specifico (un po’ il Fenomeno perchè è un villain) ma dipende un po’ da come la si pensa in proposito (film tutt’altro che banale) sul concetto buoni/cattivi.

904707-pool_cable_by_valhaleyjosh-brolin-cable-foto-deadpool-2

cf0412_wip_v0100_rec709.tiff
Voglio diventare grosso come lui!

Vi lascio lo spezzone della scazzottata ma temo che lo leveranno (come il video Hulk vs Thanos) in quanto è un film nuovissimo.

Oggi dovrei pubblicare Mortal Kombat!

Ade

Il “fantasy” di Tolkien

Il_Signore_degli_Anelli_132

Tolkien è stato uno scrittore ma anche un filologo e linguista. Considerato uno dei più importanti esperti di lingua anglossassone della sua epoca. E’ diventato celebre, fra le tante, coi suoi bellissimi romanzi sul Mondo chiamato Arda (che non è solo la Terra di Mezzo per intenderci). Definire i racconti di Tolkien “fantasy” non è sbagliato ma è troppo semplificato, per il semplice motivo che il caro scrittore britannico ha preso le reali Mitologie nordiche (elfi, orchi, nani, ecc…) e le ha fatte vivere (seppur con nomi e luoghi fittizi) nei suoi romanzi con trame e storie molto complesse, che vanno ben oltre il tipico fantasy che leggono i ragazzini. I riferimenti di Tolkien possono portare a discorsi ben più articolati di un semplice post di blog ma il punto è che ha creato un genere tutto suo, non necessariamente fantasy. Un po’ come quando si parla dei fumetti (ci farò un post più avanti); molti tendono a banalizzarli ma sono più seri di quello che sembrano. Tolkien ha ispirato tanti altri scrittori e sui suoi romanzi sono stati fatti videogames e ben sei film (se poi si contano altri tentativi di lungometraggi, vi sono anche altre creazioni). I film del mitico P. J. sono unici, con un cast stellare e le trame riprese abbastanza bene. Certamente se prima si vedono i film e poi si leggono i libri, andiamo a scoprire situazioni all’opposto su molte scene ma è normale che sia così. Se i film ripresi dai romanzi o dai fumetti fossero alla lettera con le versioni cartacee, nessuno leggerebbe più nulla. 😀 I videogames su Arda sono molto interessanti, anche se alcuni sono più belli di altri. Si parte dalla semplice avventura (si pensi al vecchissimo gioco su Lo Hobbit), per poi arrivare alla strategia (La Guerra dell’Anello e La Battaglia per la Terra di Mezzo) ed infine due Open World (Ombra di Mordor e Ombra della Guerra).

26047-middle-earth-shadow-of-mordor-trailer-dellannuncio_jpg_1280x720_crop_upscale_q85809633

I due videogames open world sulla Terra di Mezzo sono epici, nonostante che le trame siano state inventate dai produttori dei suddetti giochi (ovviamente ispirati dai racconti e dai film) e rese credibili agli occhi dei fans. Tra l’altro nell’ultimo (Ombra della Guerra, uscito in ottobre scorso), si arriva a creare un anello simile all’Unico Anello di Sauron (proprio nel Monte Fato). L’obiettivo non sarà solo annientare Mordor ma sottometterla ad un altro Potere, dunque una trama ben diversa dalla missione di Frodo narrata nei libri e vista nei film.

the_sauron_by_diegoklein-d4lhlc4Sauron

Ciò che piace in questi giochi è l’aspetto di Sauron, che varia da gioco a gioco; dalle riproduzioni basate sui film (l’occhio o proprio Sauron in persona) a quelle create dall’immaginario collettivo su un Dark Lord molto potente. Un buon programmatore di videogames, se ha reale fantasia, può creare infiniti disegni su un personaggio come Sauron.

Nei romanzi ufficiali Sauron è descritto in maniere molto diverse da come lo vediamo nei film o nei videogames ma per il resto, deve essere il lettore ad immaginarsi questo spirito che cerca il suo anello, mentre cresce in potenza ogni giorno che passa. Se fossi un programmatore di videogames, farei un gioco in stile Mortal Kombat sui personaggi di Arda.

the-eye-of-sauron
Sauron nella trilogia del Signore degli Anelli
Worst-Does-all-of-this-prequel-Sauron-stuff-line-up-with-LOTR
Sauron nella trilogia di Lo Hobbit

L’Occhio di Ade vi osserva…e vi saluta! 😀

Nuovi acquisti…freschi di stamani

Stamani mi so alzato presto (come sempre) per andare a sbrigare degli intrugli burocratici per lavoro e poi so passato in un’edicola a fare un po’ di shopping di fumetti ed anche in libreria per un paio di libri di lavoro.

20180518_135244.jpg

Abbiamo un capitolo su Venom, un paio di volumi degli X-Men, uno su Batman ed uno sulla Squadra Suicida. Non faccio tutte le saghe, non basterebbe una casa altrimenti. 😀

20180518_135353.jpg

Qua abbiamo il magazine ufficiale di Infinity War e la statuina della Cosa dei Fantastici 4 presa ad un prezzo da fumetto. Hulk e Thanos sono bellissimi…sborro nelle mutandine 😀

20180518_135418.jpg

La collezione DC va avanti sempre e comunque, con Wonder Woman. 😀

20180518_135436.jpg

I libri di lavoro: un volume sulla birra molto interessante ed uno sui cocktails analcolici. Pischelli fatevi avanti che c’è roba anche per voi ah ah ah! 😀

Ade vi saluta! 😀